Melanome
OncoDermatologia
AAD Annual Meeting

Iperuricemia nei pazienti con psoriasi a placche cronica


Pochi studi hanno esaminato l'associazione tra livelli sierici di acido urico ( uricemia ) e psoriasi, e i loro risultati sono stati inconcludenti perché la maggior parte di questi studi non ha preso in considerazione gli effetti confondenti delle coesistenti caratteristiche della sindrome metabolica.

Uno studio ha confrontato la prevalenza di iperuricemia e i livelli sierici di acido urico tra pazienti psoriasici e individui di controllo.

I livelli sierici di acido urico sono stati misurati in 119 pazienti psoriasici e 119 individui di controllo appaiati per età, sesso e indice di massa corporea ( BMI ).

Rispetto ai soggetti di controllo, i pazienti psoriasici avevano livelli più elevati di acido urico sierico ( 5.61 vs 4.87 mg/dl; P minore di 0.001 ) e una notevole maggiore prevalenza di iperuricemia asintomatica ( 19% vs 7%; P minore di 0.001 ).

La psoriasi era il più forte predittore di iperuricemia ( odds ratio, OR= 3.20; P minore di 0.01 ) dopo aggiustamento per età, sesso e caratteristiche della sindrome metabolica.

Il disegno trasversale di questo studio non ha permesso di trarre alcuna conclusione in merito a una relazione causale tra psoriasi e iperuricemia.

In conclusione, l’iperuricemia è un riscontro comune nei pazienti affetti da psoriasi.
Il suo trattamento può essere clinicamente utile per il trattamento globale dei pazienti. ( Xagena2014 )

Gisondi P et al, J Am Acad Dermatol 2014; 70: 127-130

Dermo2014 Uro2014



Indietro